Crema di nocciole vegana

0

Buona, spalmabile e capace di addolcire il pensiero. La crema di nocciole vegana è una di quelle ricette che promette di allietare la colazione e i momenti di pausa dal tran tran quotidiano. È come …

Buona, spalmabile e capace di addolcire il pensiero. La crema di nocciole vegana è una di quelle ricette che promette di allietare la colazione e i momenti di pausa dal tran tran quotidiano. È come avere una versione naturale e cruelty free simile alla più famosa crema spalmabile al mondo per farcire pane, dolci e torte.

La crema di nocciole vegana non contiene derivati di origine animali, grassi di scarsa qualità o aromi artificiali. Non resta che scoprire come preparare una crema spalmabile di nocciole e cioccolato  adatta per chi è intollerante al lattosio.

L’unico consiglio è quello di conservarla al fresco in vasetti di vetro con chiusura ermetica per massimo 10 giorni per assaporare qualcosa di unico e fresco o magari regalarlo a qualcuno. Un modo sano e gustoso per vivacizzare le giornate senza tradire la propria filosofia alimentare.

Ingredienti per vasetto da 500 g:

  • 100 g nocciole tostate
  • 150 g cioccolato fondente al 50%
  • 150 g cioccolato fondente al 70%
  • 150 g zucchero di canna fine
  • 150 g latte di soia
  • 80 g olio di semi di mais

Preparazione ricetta crema di nocciole vegana

La ricetta a base di nocciole vegana promette di arricchire le più golose preparazioni con gusto e qualità. Ecco come procedere:

  • Versare le nocciole in un mixer e frullare fino a raggiungere un composto molto fine
  • Tagliare a scaglie molto grossolane il cioccolato fondente e versarle nel bicchiere del frullatore ad immersione
  • Scaldare il latte di soia e versarlo ancora bollente sopra il cioccolato, facendo attenzione a mescolarlo per farlo sciogliere
  • Frullare il tutto per uniformare il composto
  • Aggiungere lo zucchero e le nocciole tritate, mescolare con una spatola e frullare a lungo per omogenizzare
  • Unire l’olio di semi e frullare ancora il composto
  • Versare la crema nel vasetto, tappare e conservare in un luogo fresco e asciutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759