Miglior tonno in scatola: al naturale o all’olio? Opinioni, classifica e consigli per scegliere

0

Il tonno in scatola √® un prodotto che non manca mai nelle dispense perch√© permette di creare manicaretti veloci e golosi. Ma sappiamo qual √® il miglior tonno in scatola? Pronto all’uso e gustoso: il …

Il tonno in scatola è un prodotto che non manca mai nelle dispense perché permette di creare manicaretti veloci e golosi. Ma sappiamo qual è il miglior tonno in scatola?

Pronto all’uso e gustoso: il tonno in scatola √® l’aiuto prezioso in cucina quando si ha poco tempo a disposizione per preparare un piatto, non si √® riusciti a fare la spesa o non si sa proprio cosa preparare.

Basta aprire la scatoletta, sgocciolare il tonno e mangiarlo così al naturale o utilizzarlo nella preparazione di antipasti, primi e secondi piatti davvero golosi.

Eppure quel gesto cos√¨ semplice racchiude qualche piccola insidia che potrebbe mettere in dubbio la qualit√† del prodotto. D’altronde esiste una grande variet√† di tonni in scatola.

Come si produce il tonno in scatola?

Prima di capire come trovare il miglior tonno in scatola è bene sapere come si produce il tonno in scatola che si trova in commercio.

Il processo di produzione richiede il taglio della parte dorsale o della ventresca, la cottura in acqua addizionata con sale e/o aromi vari, lo sgocciolamento e la sterilizzazione del pesce.

Come scegliere il tonno in scatola migliore

Quale √® il miglior tonno in scatola? Certo acquistare un prodotto della migliore marca di tonno in scatola √® una garanzia, ma occorre prendere in considerazione qualche elemento in pi√Ļ.

Non ci resta che scoprire come trovare la migliore qualità di tonno in scatola e iniziare a preparare le ricette a base di tonno senza preoccupazioni.

Conservazione

√ą possibile stilare una classifica dei migliori tonni in scatola prendendo in considerazione come si conserva il tonno in scatola: da un lato offre un’anteprima del gusto e dall’altro lato consente di evitare ingredienti in caso di intolleranza alimentare.

Tonno al naturale o tonno all’olio di oliva? Diciamo che sarebbe meglio scegliere il tonno al naturale se si vuole sentire tutto il sapore del pesce, si vuole mantenere l’apporto calorico basso e se si vogliono evitare tracce di glutine.

Il tonno all’olio di oliva (e qualche volta in olio EVO oppure olio di girasole) risulta pi√Ļ saporito, ma leggermente pi√Ļ calorico. Tra l’altro i prodotti a base di olio di girasole potrebbero alterarsi in cottura.

Il problema delle scatolette di latta è il rischio di contaminazione da Bisfenolo A dovuto alle resine del rivestimento se non ci si affida ad aziende affidabili. A quel punto sarebbe meglio optare per il tonno in vetro, il migliore contenitore possibile (trasparente e privo di rischi).

In ogni caso al migliore tonno in scatola al naturale e al tonno conservato in olio di oliva esiste un’alternativa: il tonno conservato in acqua.

Tipi di tonno

I migliori tonni in scatola potrebbero presentare tipi di pesce diverse, anche se solitamente si tratta di tonno pinna gialla di origine oceanica. Qual √® il tonno pi√Ļ pregiato?

  • Pinna gialla – Il tonno Yellowfin o Thunnus Albacares vive nelle acque tropicali o subtropicali ed √® caratterizzato da pinne gialle. Pu√≤ raggiungere un peso di 40 kg e ha carni rosate, compatte e delicate.
  • Tonno rosso – Il Thunnus Thynnus cresce nel Mediterraneo, ma √® una specie che rischia l’estinzione. Pu√≤ arrivare a un peso di oltre 500 Kg e vanta carni rosse particolarmente utilizzate nel sashimi.
  • Pinna blu – Il tonno pinna blu √® un pesce molto pregiato che vive nel Mediterraneo e per questo non viene sfruttato a livello industriale ittico-conserviera.
  • Tonno Alalunga – Questo tonno √® simile al tonno rosso, ma presenta carni pi√Ļ chiare e dimensioni pi√Ļ piccole. √ą facilmente reperibile nel Mediterraneo.

Sostenibilità

Per trovare il tonno migliore in scatola occorre strizzare l’occhio alla modalit√† con cui viene pescato il pesce perch√© un approvvigionamento sostenibile segnala l’affidabilit√† delle marche di tonno in scatola.

In pratica l’approvvigionamento sostenibile riflette la vision e la mission dell’azienda produttrice e offre un prodotto di qualit√† che non rischia di diventare il peggior tonno in scatola.

√ą bene sapere che le zone di pesca o ‚ÄúZona FAO‚ÄĚ si suddividono in zone di pesca ‚Äúconsigliate‚ÄĚ come l’Oceano Pacifico occidentale e centrale (FAO 61, 71, 81) e zone di pesca ‚Äúsconsigliate‚ÄĚ come l’Oceano Atlantico e Indiano (rispettivamente FAO 31, 34, 41, 47 e FAO 51, 57).

Per quanto riguarda i metodi di pesca, invece, esistono tecniche poco sostenibili che non selezionano le specie acquatiche come la pesca con reti a circuizione con impiego di FAD o Fish Aggregating Device (oggetti galleggianti che attirano i pesci) o la pesca con palamiti (cavi di nylon dotati di lenze con ami).

Tra le tecniche di pesca sostenibili spiccano la pesca a canna e la pesca che utilizza reti a circuizione ma su banchi liberi.

Valori nutrizionali

Il tonno nasconde qualità nutrizionali davvero sorprendenti: proteine ad alto valore biologico, minerali, vitamine (tra cui la vitamina C) e acidi grassi essenziali Omega 3.

A incidere sul profilo nutrizionale possono essere alcuni ingredienti aggiunti: il tonno impregnato nell’olio √® pi√Ļ calorico del tonno con poco olio cos√¨ come il tonno arricchito con sale pu√≤ alterare la quantit√† di sale assunto con la dieta.

Per godere dei valori nutrizionali di questo ‚Äúgioiello del mare‚ÄĚ sarebbe meglio optare per tonni in scatola pescati e prodotti con cura.

Un prodotto di qualit√† apporta notevoli benefici al sistema cardiovascolare, al tessuto muscolare, al sistema immunitario e all’apparato scheletrico. In pi√Ļ sostiene la perdita di peso.

Sapore e consistenza

Quando si parla di sapore e consistenza √® necessario chiarire che dipende dal tipo di tonno in scatola e dalla conservazione. La marca non c’entra nulla.

In linea di massima i tonni pinna gialla hanno un sapore pi√Ļ marcato mentre i tonni al naturale mantengono un gusto delicato e una consistenza simile a quelle del tonno crudo.

Quantità di mercurio

Il grande cruccio di chi acquista tonni in scatola è la quantità di mercurio contenuta in ogni scatoletta e i suoi effetti sulla salute.

In questo senso possiamo dire che un pesce di dimensioni notevoli assorbe sicuramente una quantit√† superiore di metalli pesanti e sostanze indesiderate come il mercurio rispetto a un pesce pi√Ļ piccolo.

Va da sé che le scatolette di tonno prodotte da pesci di grandi dimensioni potrebbero contenere un livello maggiore di mercurio. Attenzione quindi a leggere le recensioni sui marchi di tonno in scatola stranieri (optando poi per il miglior tonno in scatola italiano).

Peso

Il peso sembra essere standardizzato per tutte le scatolette di tonno in commercio, eppure a orientare la scelta potrebbe essere il peso sgocciolato.

A parità di peso netto e di costo, quindi, si dovrebbe scegliere il prodotto che dichiara un peso sgocciolato maggiore.

Prezzo

Quanto costa una scatoletta di tonno? Il prezzo dipende dal tipo di tonno, dalla conservazione e dalla marca. In linea di massima ci si aggira intorno ai 20 euro al Kg.

Migliori tonni in scatola su Amazon

Quali sono i migliori tonni in scatola? Certamente scegliere le migliori marche dei tonni in scatola significa avere la certezza di acquistare un prodotto di qualità, ma è necessario valutare i suddetti fattori.

Il miglior tonno in scatola Calippo, il miglior tonno in scatola siciliano, il miglior tonno rosso in scatola e qualsiasi altro prodotto possono essere acquistati nei negozi e nei supermercati. Eppure l’acquisto su Amazon rappresenta un’opportunit√†.

Amazon offre una vasta gamma di tonni in scatola migliori, da quelli pi√Ļ conosciuti a quelli meno noti, ognuno corredato di schede informative e recensioni dei consumatori.

Per aiutarvi a scegliere abbiamo selezionato alcuni dei tonni in scatola migliori su Amazon, quelli promossi dai consumatori.

Rio Mare, Tonno all'Olio di Oliva, Qualità Pinne Gialle, 7 Lattine da 80 g
  • Tonno all'olio di oliva con un pizzico di sale marino dal gusto inconfondibile e dal caratteristico colore rosa
  • Formato: confezione da 7 lattine da 80 g ciascuna
  • Ingredienti: tonno*, olio di oliva, sale. *Thunnus (neothunnus) albacares
  • Consigli uso: ottimale per tutte le ricette, dai primi piatti alle insalatone fresche e golose
  • Rio Mare. Qualit√† Responsabile dal mare alla tua tavola
Auriga Tonno all'Olio di Oliva, Multicolore
  • Confezione 80 gr x 6
  • Olio di oliva
  • Sale marino
  • Ingredienti: tonno, olio oliva, sale marino
Offerta
Rio Mare, Tonno al Naturale Qualità Pinne Gialle, 1% di Grassi, 4 Lattine da 80 g
  • Tonno al naturale preparato usando solo acqua, un pizzico di sale e odori di cucina. Un ottimo equilibrio di minerali, proteine nobili e vitamina B12
  • Formato: confezione da 4 lattine da 80 g ciascuna
  • Ingredienti: tonno*, acqua, sale, aroma naturale di sedano e cipolla.*Thunnus (neothunnus) albacares
  • Consigli uso: ottimale per piatti freschi e leggeri, insalate classiche o pi√Ļ creative arricchite con frutta fresca e secca
  • Rio Mare. Qualit√† Responsabile dal mare alla tua tavola
Mareblu - Tonno, al Naturale, 56 g quantità sgocciolata - 80 g 4 scatole
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 90 giorni dalla scadenza
  • WeightWatchers
  • 4 scatole
  • Produttore: Mareblu
Marevivo - Sardanelli, Tonno all'Olio di Semi di Girasole - 240 g
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 90 giorni dalla scadenza
Asdomar Tonno all'Olio di Oliva
  • Un prodotto originale da Asdomar
  • Modello 197
  • Multicolore
  • Facile da usare, qualit√† ottimale
Coalma trancio di tonno in olio d'oliva 300g
  • Trancio di tonno pinna gialla
  • Lavorato secondo l'antica ricetta in acqua e sale
  • Trancio compatto e gustoso
Offerta
Rio Mare, Filetti di Tonno all'Olio di Oliva, Lavorati a Mano, 1 Vasetto da 180 g
  • Filetti di tonno lavorati a mano secondo le pi√Ļ antiche tradizioni
  • Formato: confezione da 1 vasetto da 180 g
  • Ingredienti: filetti di tonno*, olio di oliva, sale. * Euthynnus (Katsuwonus) pelamis
  • Consigli uso: ottimalii per secondi piatti; da provare con melanzane, zucchine e peperoni grigliati conditi con una salsetta di olio, prezzemolo e aceto balsamico
  • Rio Mare. Qualit√† Responsabile dal mare alla tua tavola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759