Taglia tartufo: legno o acciaio? Come si usa, come tagliare il tartufo e dove comprarlo

0

Il tartufo è un ingrediente eccezionale che può arricchire qualunque ricetta e permette di portare a tavola piatti gourmet. Ma sappiamo come scegliere il taglia tartufo? Chi vuole portare a casa il profumo, la consistenza …

Il tartufo è un ingrediente eccezionale che può arricchire qualunque ricetta e permette di portare a tavola piatti gourmet. Ma sappiamo come scegliere il taglia tartufo?

Chi vuole portare a casa il profumo, la consistenza e il sapore inconfondibili del tartufo dovrebbe imparare come lavorarlo al meglio.

Farsi un’idea su come cucinare il tartufo bianco o nero o come conservare il tartufo non è sufficiente per poter preparare le delizie al tartufo.

Anche la preparazione di un semplice olio al tartufo diventerebbe troppo complicato senza l’uso di un attrezzo ah hoc per affettare il tartufo. Come si chiama il taglia tartufo? Taglia tartufo o affetta tartufo.

Fetta dopo fetta, infatti, il taglia tartufo permette di avere la giusta dose di tartufo sui tagliolini, la tagliata al tartufo o le uova al tegamino con tartufo tagliato ed evita sprechi costosi.

In commercio esistono tantissimi tipi di affetta tartufo e tale varietà rischia di confondere le idee in fase di scelta, specialmente se non si ha dimestichezza e punti di riferimento da seguire.

Come tagliare il tartufo?

È importante scegliere un buon affetta tartufo, ma occorre sapere come si preparano e come si tagliano i tartufi per godere appieno dell’odore e del sapore di questi funghi.

Prima di tutto è bene eliminare i residui di terra dal tartufo usando uno spazzolino o un pennello con setole medio/dure. Bisogna insistere e non metterlo sotto l’acqua corrente: si rischia di rovinarlo.

A questo punto è sufficiente pulire l’affetta tartufo, posizionare il tartufo e usare il taglia tartufo: come si usa? È sufficiente iniziare a far scivolare la lama dell’attrezzo.

In alternativa come tagliare il tartufo senza affettatartufi? Si potrebbe usare un coltello ben affilato ma, senza attenzione e precisione, si rischia di non riuscire a tagliare fette sottili e uguali.

Come scegliere il taglia tartufo migliore

Profumato e squisito: il tartufo è qualcosa che non si può spiegare a chi non ama gli aromi e i sapori forti e inconfondibili.

Data le sue caratteristiche e il suo costo di mercato, però, il tartufo dovrebbe essere usato in modo impeccabile e senza sprechi.

Per fare questo è indispensabile un affetta tartufo, cioè una mandolina con lama affilata in grado di tagliare fette dello stesso spessore. È un po’ come tagliare il tartufo con un pelapatate.

Il modo migliore per trovare il modello giusto ed evitare di sciupare questo ingrediente prezioso è valutare alcuni elementi in base alle esigenze personali, ma senza scendere a compromessi.

Lama

La parte più importante di un taglia tartufo è sicuramente la lama perché entra in contatto con il tartufo e consente di ottenere lamelle o trucioli perfetti.

In commercio esistono modelli con lame lisce e seghettate: le prime offrono tagli più sottili mentre le seconde riescono a tagliare anche gli esemplari più duri.

Che sia liscia o seghettata, comunque,  l’essenziale è che sia affilatissima, meglio se regolabile per avere fette precise e tutte uguali.

Materiali

Quando si parla di questo attrezzo per tagliare il tartufo non si può non fare riferimento ai materiali sia della struttura che della lama stessa.

Da un lato la struttura deve essere leggera e stabile allo stesso tempo per permette di portare la mini mandolina direttamente a tavola e tagliare il tartufo senza problemi.

Può essere in legno e/o acciaio: il taglia tartufo in legno è elegante ma si impregna di tartufo ed è difficile da pulire mentre il taglia tartufo in acciaio è più pesante da trasportare ma più preciso e duraturo.

Dall’altro lato la lama può essere di materiali diversi, ma l’acciaio inox risulta senza dubbio la scelta migliore: resistente, preciso e igienico.

In tema di materiali non si può evitare di parlare di sicurezza: ogni componente deve essere adatta all’uso alimentare e quindi a entrare in contatto con il cibo.

Prezzo

Il prezzo di un taglia tartufo varia da modello a modello in base alle caratteristiche e alla marca, ma resta quasi sempre accessibile.

La scelta può ricadere su un taglia tartufo economico 10 euro oppure su un taglia tartufo professionale da oltre 50 euro.

Per accedere a un ottimo rapporto qualità/prezzo e non ripiegare su un modello di qualità scadente è possibile valutare le proposte online.

Migliori taglia tartufo su Amazon

Qual è il miglior taglia tartufo? Semplicemente quello che per caratteristiche e prezzo risponde meglio alle esigenze personali.

È possibile acquistare un taglia tartufo Kasanova e altri negozi per la casa; un taglia tartufo Esselunga o altri supermercati forniti; un affetta tartufo online.

Il catalogo Amazon offre i migliori taglia tartufo in commercio, dal taglia tartufo in argento da regalare al taglia tartufo professionale, ciascuno corredato di informazioni, recensioni e prezzi vantaggiosi.

Per facilitarvi la ricerca del miglior taglia tartufo su Amazon abbiamo selezionato alcuni dei modelli più apprezzati dagli amanti del tartufo.

Bestomz Affetta Tartufo Grattugia Tartufo Grattugia Taglia Tartufi E Cioccolato Professionale In Acciaio Inossidabile
  • Design carino, elegante e raffinato è comodo da usare.
  • Con struttura ragionevole e scientifica e acciaio inossidabile solido, molto robusto e resistente alla ruggine.
  • Salva lo spazio della tua cucina. Facile da appendere con il buco.
  • Facile da pulire e preferibilmente lavabile in lavastoviglie, risparmia tempo.
  • Ideale per casalinghe e chef professionisti.
Sanelli Ambrogio 1720.000 Affettatartufi tagliatartufi con Manico Palissandro e Lama Liscia, Acciaio Inossidabile, Marrone, 25.0x8.5x2.0 cm
  • AMBROGIO SANELLI. Dal 1864 la scelta degli acciai migliori e un'accurata lavorazione sono garanzia di un prodotto di elevato livello qualitativo. 100% Made in Italy
  • LINEA AFFETTATARTUFI. Prodotti per tartufi e funghi. Ampia gamma di affettatartufi prodotti in acciaio inox, in pregiato legno.
  • CARATTERISTICHE LAMA. Lama liscia. La particolare cura posta nell’affilatura delle lame ed un sistema di regolazione robusto e molto preciso, permettono di ottenere fette sempre uguali e di evitare spreco di prodotto.
  • IDEALE PER. Prodotto per tagliare tartufi. Ottimo anche per funghi, verdure, parmigiano e cioccolato.
  • REGOLATORE. Regolatore di qualità per un taglio preciso, di spessore variabile da 0,2 a 3 mm
Eppicatispal 239.L - Grattugia speciale per tartufo, in acciaio INOX
  • In acciaio inox.
  • Lama regolabile.
  • Lavabile in lavastoviglie.
  • Prodotto in: Italia.
OUNONA Affettatartufi in Acciaio Inox Cioccolato grattugia
  • Design carino, elegante e raffinato, facile da usare.
  • Con la struttura scientifica e ragionevole e il solido acciaio inossidabile, molto forte e antiruggine.
  • Risparmia spazio in cucina. Facile da appendere con il foro.
  • Facile da pulire e può essere utilizzato anche con altri lavabili in lavastoviglie, risparmiando tempo.
  • Adatto per le donne in casa e per l'uso professionale delle teste.
Offerta
Paderno 48237-00 Tagliatartufi, Acciaio Inox
  • Tagliatartufi Paderno ideale per il tartufo, ottimo anche per altri alimenti quali funghi, parmigiano, cioccolato ecc.
  • Lama in acciaio inox affilata a rasoio per tagli di elevata precisione.
  • Regolatore manuale per uno spessore di taglio da 0,2 a 3 mm.
  • Il sistema di regolazione permette di ottenere fette sempre uguali ed evitare sprechi di prodotto.
  • Dimensioni: 17 x 18,5 cm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759