Come spellare i peperoni: crudi, fornello, griglia, forno, cannello, bollitura e microonde

167

I peperoni sono veri alleati in cucina perché si adattano a qualunque ricetta, dagli antipasti ai primi fino ad arrivare ai secondi. Ma sappiamo come spellare i peperoni a regola d’arte? I consigli su come …

I peperoni sono veri alleati in cucina perché si adattano a qualunque ricetta, dagli antipasti ai primi fino ad arrivare ai secondi. Ma sappiamo come spellare i peperoni a regola d’arte?

I consigli su come rendere i peperoni digeribili e come cucinare i peperoni permettono di usare i peperoni in qualunque ricetta.

Peperoni al forno, fusilli con salsa di peperoni grigliati, risotto con crema di peperoni, fettine di suino con peperoni e molte altre ricette con peperoni: non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Tutte le ricette con peperoni però condividono l’esigenza di eliminare la pellicina sottile dai peperoni in modo da poter usare soltanto la polpa dei peperoni e renderli più digeribili e versatili.

Come spellare i peperoni rappresenta un passaggio tanto importante quanto difficoltoso se non si seguono i consigli giusti.

Come spellare i peperoni

Serviti da soli o insieme ad altre verdure come contorno o lavorati per condire la pasta: la fantasia in cucina trova validi alleati nei peperoni. Per usarli, però, serve saper come togliere facilmente la pelle ai peperoni.

Niente paura. Crudi, cotti in forno, sul fornello, alla griglia al microonde oppure bolliti: ogni tipo di preparazione vanta un modo per preparare i peperoni in modo semplice e veloce.

A parte il metodo a crudo e il metodo della bollitura, però, il trucco resta lo stesso, vale a dire mettere i peperoni abbrustoliti in un sacchetto per alimenti, chiuderlo e attendere che il calore crei una specie di condensa all’interno. Dopo pochi minuti sarà più facile spellare i peperoni.

Crudi

I peperoni possono essere consumati crudi all’interno di un’insalata mista, ma anche in questo caso devono essere privati della loro pellicina.

Come spellare i peperoni da crudi? Non bisogna far altro che dividere il peperone a metà (tagliando per lungo) e usare un coltellino affilato o il pelapatate per eliminare la buccia.

Fornello

Tra i metodi più usati per spellare i peperoni c’è quello di portare il peperone direttamente a contatto con la fiamma, cioè vicinissimo alla griglia del fornello.

Dopo aver lavato e asciugato accuratamente il peperone, quindi, occorre prenderlo con la pinza, mantenerlo sul fornello, accendere e lasciare che la fiamma bruci la buccia. Dopodiché si elimina la buccia.

Griglia

Gli amanti della griglia (griglia, bistecchiera o piastra) possono arrostire i peperoni e spellarli facilmente, purché la buccia diventi nera su tutta la superficie.

Come si spellano i peperoni in questo caso? È  sufficiente accendere la griglia, appoggiare sopra i peperoni e farli abbrustolire, facendo attenzione a girarli per una cottura omogenea.

Forno

Il metodo più classico per arrostire e spellare i peperoni è sicuramente il forno: come togliere la pelle ai peperoni al forno è più semplice e alla portata di tutti.

Come spellare i peperoni al forno? Lavare i peperoni, asciugarli con carta assorbente, spennellare la superficie con un po’ di olio EVO e posizionarli su una teglia da forno già precedentemente oleata.

Dopodiché basta cuocere i peperoni in forno a 220 gradi per 20-30 minuti, girarli di tanto in tanto e sfornandoli soltanto quando la pelle si sarà abbrustolita e gonfiata.

Cannello

Il cannello usato per caramellare può essere usato per bruciacchiare la buccia ed eliminarla. A grandi linee riprende il metodo del fornello, anche se richiede più tempo e pazienza.

È necessario passare il cannello da cucina su tutta la superficie del peperone e lasciare che abbrustolisca la buccia.

Bollitura

Chi non ama il retrogusto “abbrustolito” può trovare una soluzione seguendo i consigli su come spellare i peperoni senza arrostirli. Come spellare i peperoni in acqua bollente e aceto?

In questo caso, dopo aver lavato e tagliato i peperoni a metà, bisogna sbollentarli in acqua e aceto per 8-10 minuti, scolarli e spellarli sotto un getto di acqua calda usando un coltellino.

Microonde

Il microonde permette di sporcare di meno in cucina e di velocizzare la procedura di recupero della polpa di peperone.

Come spellare i peperoni al microonde? È sufficiente lavare e dividere i peperoni a metà, posizionarli all’interno di un contenitore adatto al microonde, ricoprirli con un po’ di pellicola alimentare e farli cuocere a 900 watt per 2-3 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiudi
Chef si diventa, cucinando con
© Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759