Pizza con Lievito Madre

La Pizza nasce  come un piatto povero che necessita per la sua alimentazione di alimenti semplici e facilmente reperibili:farina,olio,sale e lievito. La vera pizza Nasce intorno al 1600 dall’ ingegno culinario meridionale, bisognoso di rendere …

La Pizza nasce  come un piatto povero che necessita per la sua alimentazione di alimenti semplici e facilmente reperibili:farina,olio,sale e lievito.
La vera pizza Nasce intorno al 1600 dall’ ingegno culinario meridionale, bisognoso di rendere più appetibile e saporita la tradizionale schiacciata di pane; all’inizio si trattava di pasta per pane cotta in forni a legna, condita con aglio, strutto e sale grosso, oppure, nella versione più “ricca”, con caciocavallo e basilico.

L’arrivo sulle tavole della Pizza moderna,avviene con la scoperta del pomodoro!!!
Importato dal Perù, dopo che venne scoperta l’America, il pomodoro fu dapprima usato in cucina come salsa cotta con un po’ di sale e basilico e solo più tardi , a qualcuno venne l’idea di metterlo sulla pizza. Inventando così senza volerlo la pizza.
Incomincia cosi l’era della pizza moderna: a Napoli e anche in America.
Infatti nell’ottocento la pizza col pomodoro arriva fino in America grazie ai nostri Italiani che emigrano a New-York e viene fatta come a Napoli.

Poi in quello stesso periodo un  pizzaiolo napoletano, Raffaele Esposito e sua moglie, prepararono la famosa pizza con pomodoro e mozzarella in onore della regina Margherita, moglie di Umberto I re d’Italia.
Il pizzaiolo e sua moglie su richiesta della regina margherita prepararono tre pizze: una con la mustinicola, una alla marinara e una pizza con il pomodoro, la mozzarella e il basilico, pensando al tricolore Italiano.

Fu d’allora che la pizza Margherita si impose ovunque nel mondo.

Noi oggi vi proponiamo la versione con il Lievito Madre che abbiamo gia’ fatto insieme provatela!!

Ecco la nostra Video Ricetta:

0 da 0 voti

Pizza con Lievito Madre

Ricetta: Pizza con Lievito Madre
Porzioni 6
Preparazione 3 h
Cottura 10 min
Tempo totale 3 h 10 min

Ingredienti

600 gr lievito madre da rinfresco

    30 gr acqua calda

      30 olio evo

        1 cucchiaino sale

          farina 00 q.b

            Istruzioni

            • Per prima cosa in una ciotola capiente mettiamo la pasta madre,potete anche utilizzare la pasta madre che vi avanza dai rinfreschi così da non buttarla via,uniamo acqua,olio e sale ed iniziamo ad impastare.
            • Man mano che impastiamo uniamo a pioggia poca farina,quella che vi bastera' ad ottenere un impasto moltoo elastico e liscio.
            • Passiamo sul piano di lavoro,infarinato,una volta ottenuto il panetto prendiamo la teglia che poi inforneremo e la ungiamo di olio,formiamo un filone che lasceremo lievitare in teglia per minimo 3 ore.
            • Nel frattempo preparatevi i condimenti,noi abbiamo utilizzato pomodoro,scamorza e olive.
            • Passate le 3 ore accendete il forno al massimo della potenza poi aiutandovi prendete il vostro panetto con tutta la teglia e con le mani stendete la pizza direttamente nella teglia,sara' semplice perche' il vostro impasto sarà molto elastico e morbido,
            • Condite la pizza ed infornatela prima nel piano inferiore,appena e' cotta di sotto passatela sopra per completare la cottura.

            Lascia un commento

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

            Valutazione ricetta




            Chiudi
            Chef si diventa, cucinando con
            © Cucinarefacile.com - Seowebbs Srl - P.Iva 04278590759